Ambiente

Situato nella splendida cornice della piazza di Santo Spirito il Borgo Antico gode di per sé di un fascino particolare.
Infatti è ubicato a pochi metri dalla Basilica di Santo Spirito, una delle chiese più antiche e belle di Firenze. Forse non tutti sanno che nel 1434 il restauro di questa basilica fu affidato a Filippo Brunelleschi e che pochi anni più tardi (nel 1492) la basilica ospitò Michelangelo, il quale desiderava studiare l’anatomia dei cadaveri. Per ripagare questa ospitalità lasciò in dono un Crocifisso, oggi custodito nella sagrestia della Chiesa. Il campanile invece, alto 70 metri, è ora di Baccio d’Agnolo.

La terrazza esterna del Borgo Antico si affaccia dunque su questa meraviglia ed è possibile ammirarla in tutto il suo splendore, sia di giorno che di notte. La sera infatti la piazza si anima di una vivacità tutta particolare, piena di locali, di giovani e di eventi cittadini. Mangiare su questa pedana è ideale per chi desidera vivere il tradizionale folklore fiorentino.

Ma il Borgo Antico offre anche la possibilità di mangiare al chiuso: il locale infatti è collocato al piano terra di uno dei palazzi rinascimentale d’epoca ed è caratterizzato da un’ambientazione tipica delle antiche trattorie tradizionali fiorentine.

ambiente2

Il tutto è stato impreziosito da un arredamento con scampoli d’epoca e con opere di artigianato locali, come le nostre sedie riproducenti le chiese fiorentine.
L’atmosfera che ne deriva è dunque intima ed accogliente, perfetta per cene romantiche o per trascorre una tranquilla serata con gli amici.

ambiente3