Nouvelle Cousine o tradizione?

Conoscere le cucine di altri paesi è fondamentale per chi lavora con passione, come noi, nel mondo della ristorazione. Il Borgo Antico è sempre in prima linea quando si tratta di imparare e di migliorarsi, anche grazie al confronto con altre realtà. Impossibile per ogni chef che si rispetti non conoscere la cucina francese e in particolare la Nouvelle Cousine.

La Nouvelle Cousine è un movimento culinario nato in Francia intorno agli anni 70 che poi si è diffuso in tutto il mondo. I 10 comandamenti della Nouvelle Cousine furono pubblicati da Henri Gault e Christian Millau nel 1973 e ci aiutano a comprendere meglio la vera essenza di questo filone culinario:

  1. “Non cuocere troppo gli ingredienti.”
  2. “Utilizza prodotti freschi e di qualità.”
  3. “Alleggerisci il tuo menù”.
  4. “Non essere sistematicamente modernista.”
  5. “Ricerca tuttavia il contributo di nuove tecniche.”
  6. “Eviterai marinate, frollature e fermentazioni”.
  7. “Elimina le salse e i sughi ricchi.”.
  8. “Stai attento anche agli aspetti dietetici.”
  9. “L’estetica della presentazione è altrettanto importante rispetto al sapore e alla leggerezza dei cibi.”
  10. “Sii innovativo”.

 

 

Ebbene siamo appena tornati da un viaggio di lavoro nelle terre francesi della Nouvelle Cousine. Ci siamo lasciati ispirare, sia dai loro vini che dai loro sapori. Siamo tornati con un bagaglio di esperienza molto prezioso che metteremo sicuramente a frutto nella nostra cucina, senza dimenticare le nostre radici: migliorarsi sempre, abbandonare le proprio tradizioni mai.

 

Del resto il nostro staff non è nuovo a stage e a percorsi di aggiornamento ( come quelli alla tenuta Bossi e al Castello di Nipozzano) anche perché la nostra Toscana ci offre veramente tanto da cui imparare.