Le caratteristiche del nostro pane toscano

 

Le caratteristiche di un pane toscano D.O.P sono tra le altre cose regolamentate anche dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

Innanzi tutto la forma deve essere romboidale e il peso compreso tra 0.45g e 0,55 g.

Lo spessore deve varia tra i 5 e i 12 centimetri e la crosta deve essere friabile e croccante, con una colorazione tipica nocciola scura e opaca. La mollica invece si presenterà di colore bianco avorio ed è caratterizzata da un’alveolatura non regolare.

Ma una delle peculiarità sicuramente più famose è la totale assenza di sale negli ingredienti tanto da essere definito anche il pane “sciocco”. Le origini di questa caratteristica è forse da rintracciare nella tassa sul sale che nel 1100 era particolarmente alta o forse perchè, le ricette tipiche toscane già molto saporite fin dall’antichità, non necessitavano certo di essere accompagnate da un pane salato.

pane toscano

Noi del Borgo Antico per accompagnare i nostri piatti utilizziamo solo pane toscano con farina macinata a pietra: questo vuol dire i nostri prodotti contengono sia il germe del grano che la parte esterna del chicco (tra l’altro ricchissima di fibre e nutrienti). Il pane prodotto con questo tipo di farina è molto diverso da quelli che si ottengono con le farine industriali e garantisce un sapore particolare e caratteristico oltre ad essere un alimento più sano ed equilibrato.

Se non ci credete, beh, non vi resta che venire a provarlo.