La Basilica di Santo Spirito: durante le Feste la domenica visitabile fino a sera.

 

La Basilica di Santo Spirito è una delle chiese più importanti e significative della nostra città. E’ situata nel cuore dell’oltrarno, uno dei quartieri più vivi e più caratteristici di Firenze.

Le sue origini risalgono al 1200 quando una comunità di frati Agostiniani si insediò stabilmente a Firenze e iniziò a costruire un convento dedicato appunto al Santo Spirito.

Accanto al convento e all’oratorio costruirono anche biblioteca, ricchissima di manoscritti tanto che fu frequentata anche da intellettuali di un certo calibro come Francesco Petrarca, Roberto d’Angiò e Giovanni Boccaccio.

Fu verso il 1434 che la costruzione della basilica così come la vediamo noi fu affidata a Filippo Brunelleschi. Verso la fine dello stesso secolo trovò rifugio in questa basilica anche l’esule Michelangelo che proprio qui potè studiare l’anatomia dei cadaveri per i suoi studi pittorici. Come ringraziamento per l’ospitalità e l’opportunità costruì e donò il Crocifisso che ancora oggi è visibile nella sagrestia.

chiesa_santo_spirito_firenze

La Basilica è affidata da secoli ai Padri Agostiniani: dal 2007 è nata lAssociazione degli Amici di Santo Spirito che si propone di raccogliere fondi necessari per pagare un servizio di sorveglianza all’interno della chiesa affinchè Santo Spirito possa rimanere aperta al pubblico quotidianamente, senza biglietto di ingresso.

La costituzione di questa Associazione deriva dalla forte volontà che la basilica non sia trasformata in museo ma resti un luogo di ritrovo, di culto e di riferimento per tutti.

Sarà anche grazie a loro che per tutto il periodo festivo, fino al 6 gennaio, la Basilica resterà aperta eccezionalmente la domenica fino alle ore 21, quando verrà celebrata la S. Messa. Sarà dunque visitabile fino a quell’ora anche grazie ad una illuminazione speciale che la renderà ancora più suggestiva.

Davvero un’occasione unica per i fiorentini per apprezzare queste opere uniche presenti nella loro città.