L’olio nuovo: dove assaggiarlo in Toscana

L’autunno è la stagione del primi freddi, delle castagne e dell’olio nuovo.

Buono, profumato, prezioso per condire in modo speciale ogni piatto: oppure da mangiare anche da solo, su una fetta di pane appena arrostita.

Perchè è ormai opinione diffusa quella di considerare l’olio non più un semplice condimento ma un alimento a tutti gli effetti.

L’olio nuovo rispetto a quello di annata ha sicuramente un sapore più vivo e più pungente ed è anche più ricco di tutte quelle sostanze che lo rendono così prezioso per la nostra salute (ad esempio i polifenoli).

In Toscana è possibile assaporare oli diversi, per colore, odore e sapore.

Queste diversità deriva dal tipo di piante, dalla zona geografica, dal diverso tipo di maturazione delle olive e dal diverso metodo di estrazione dell’olio. Tra le tipologie di olio più conosciute c’è il Moraiolo, dal sapore un po’ più amaro e piccante (pizzica, si dice a Firenze) e il Leccino dal sapore fresco e leggermente fruttato.

In tutta la Toscana nel prossimo weekend (da sabato 19 a domenica 20 novembre) ci saranno tantissime le occasioni per assaggiare gli oli della nostra terra:

A Stia (AR) si terrà la 12° edizione di Vinolionovo, una mostra mercato dedicata appunto all’olio nuovo e al vino, con prodotti tipici casentinesi.

A Montemurlo (PO) si svolgerà la 21°edizione della Mostra Mercato dell’Olio Extravergine d’Oliva

A Bagno a Ripoli ci sarà la 18° edizione della mostra mercato Prim’Olio, con stand, degustazioni e incontri a tema.

A Pergine Valdarno (AR) si terrà la Festa dell’Olio Nuovo e a farla da padrona ci sarà la gastronomia locale. Ci saranno anche mostre d’arte, eventi culturarli e spettacoli per bambini.

A Chiusi si terrà Eccell’Olio, con protagonista indiscusso l’olio nuovo della Valdichiana con degustazioni di bruschette e altre specialità

A Cavriglia sempre in provincai di Arezzo si terrà la Fiera dell’Olio evento dedicato all’olio extravergine di oliva.

Infine, se non volete andare troppo lontano vi aspettiamo anche qui al Borgo Antico. Tutti i nostri clienti infatti verranno omaggiati con un assaggio del nostro olio nuovo come antipasto. Un buon modo per iniziare non trovate?